Alba al vulcano Fuji / Giappone

Secondo il rapporto Renewables 2020 dell'Agenzia internazionale per l'energia (IEA), la quota di energia rinnovabile in Giappone nel 2020 è stata del 21,7% della produzione totale di elettricità. Ciò significa che il paese è sulla buona strada per espandere ulteriormente il proprio fabbisogno energetico quest'anno, in linea con l'attuale tendenza verso le energie rinnovabili.



La società Spanner Re² è quindi molto lieta di poter inviare questa settimana in Giappone un EnergyBlock dotato di una centrale a legna HKA49. L'impianto verrà installato presso il nostro cliente Ibaraki Plant, Komatsu Ltd. contribuire alla generazione di energia CO2 neutra. Il sistema in gran parte automatizzato è dotato, tra le altre cose, di un essiccatore a pavimento mobile della Spanner Re², che alimenterà il gassificatore di legno con trucioli di legno idealmente essiccati tramite un bunker intermedio.