Landwirt Huber erzeugt aus Straßenbegleitgrün Strom und WärmeA nord di Landshut si trova l’azienda agricola di Johann Huber. Il sistema di riscaldamento a cippato installato dal 2011 non è più in grado di coprire il fabbisogno termico. Poiché Johann Huber per conto del Comune è responsabile dei parchi pubblici e quindi ha a disposizione legno, la generazione di calore doveva avvenire per forza on il legno. Nel 2012 ha installato un gassificatore a legna. 

Repowering del cogeneratore da 30 a 55 kWel

Nel 2018 il Sig. Huber ha sostituito il suo vecchio cogeneratore con uno nuova e ha aumentato in questo modo la resa fino al 50 %.

 

 mg 1040

"Abbiamo sempre usato la legna per il riscaldamento. E ora, utilizzare la stessa materia prima per generare elettricità per la nostra azienda, è il modo migliore per noi, perché il magazzino era già lì", Peter Oberbacher.  

Il maso della famiglia Oberbacher si trova nelle Prealpi bavaresi. Nel maso agricolo, esistente già da oltre 500 anni, già sin dai tempi dei bisnonni era in uso una specie di mulino, trainato da un bue. Oggi sul maso troviamo qualcosa di più moderno, ovvero l’impianto compatto Re² “HKA 10”. Secondo il principio di un accoppiamento di calore, l’impianto rifornisce dal 2016 alla segheria ancora esistente, alla abitazione, al reparto di cura integrato nonché il resto delle macchine con energia.

repowering fulda.px

Sostituzione dei generatori elettrici inefficienti con i collaudati gassificatori a legna di Spanner Re²

As part of the repowering project, the originally installed wood gas generator from an external company was replaced by three wood gasifiers from Spanner Re² GmbH. Each with an electrical output of 45 kW, and extended by an efficient conveying and discharge system from Re². The ignition-jet CHP unit with an output of around 250 kW remained in place. 

andreas huber mit tochterGià da parecchio tempo Andreas Huber aveva l’obbiettivo di rendere la sua azienda agricola indipendente da terzi. Per questo motivo ha optato nel 2016 per un’impianto Holz-Kraft della Re². Con la HKA 10 produce la corrente elettrica che gli serve. Inoltre una parte viene immessa in rete e incentivata secondo le tariffe in vigore in Germania. Il calore prodotto viene usato in parte per il riscaldamento degli edifici e per l’essiccazione del cippato di legna.

 

dsc 0854

Centrale termica ed elettrica combinata nell'industria della lavorazione del legno

Per Wolfgang Büchner di Arnstorf nella Bassa Baviera, tutto gira intorno al combustibile naturale legno. Da oltre 45 anni la sua azienda a conduzione famigliare è attiva in questo settore e anche nel settore energia i Büchner puntano sulla risorsa locale. Da qui la decisione di acquistare una HKA 30 della ditta Spanner Re², questo ancora nel lontano 2009.

 

robert christl 500pxNel nord-ovest di Landshut, a Weihmichl, si trova la segheria di Robert Christl. Il fabbisogno energetico aziendale (corrente elettrica ed energia termica) viene coperto sin dal 2014 con un impianto Legno-Energia della ditta Spanner Re². I costi energetici sono, nonostante l’elevato fabbisogno, minimali in quanto come combustibile vengono usati gli scarti i produzione allo stato naturale.

Ripotenziamento a 3.000 giri/min del motore cogenerazione

Dal 2017, il motore da 5,7 L della cogenerazione funziona a 3.000 giri/min - e con grande successo. Nel mese di febbraio il motore ha già raggiunto oltre 20.000 ore di funzionamento.

 

gabriel heckel 500pxL'azienda di lavorazione del legno utilizza il legno come materiale e per generare energia

Dal 2012 la carpenteria Heckel produce con il proprio impianto Legno-Energia corrente elettrica ed energia termica. Tradizione e innovazione sono valori di grande importanza per la carpenteria con sede nel Unterallgäu. 25 collaboratori lavorano annualmente ca. 5.000 m3 di legname da taglio e pannelli di coibentazione. Oltre alla tradizionale lavorazione artigianale, viene data molta importanza a moderne tecniche di produzione, in sintonia con la natura. Naturalmente questa filosofia si rispecchia anche nella produzione energetica.

referenzbild 500pxLa segheria riduce i costi energetici con il gassificatore per legna

La segheria Hagedorn nella Renania settentrionale Vestfalia ha 6 camere di essiccazione. Con queste vengono essiccate 400 m3 di legno di quercia. L‘energia necessaria viene prodotta dal 2014 con un impianto Legno-Energia HKA 45.