betreiber engelsberg 02Il villaggio bioenergetico si rifornisce di energia

La  frazione di Engelsberg, nel comune di Lauterhofen (Kreis Neumarkt/Baviera), punta al autoapprovvigionamento nel settore energetico. L'obbiettivo è di mantenere le risorse finanziarie ed umane necessarie alla produzione energetica nel proprio comune. Da novembre 2011 un impianto Spanner Legno-Energia (Resa: 30 kWel e 70 kWth) produce corrente elettrica ed energia termica. La corrente viene incentivata secondo le normative vigenti.

Le case sono alimentate con energia verde attraverso la rete di riscaldamento locale

Con l'energia termica viene alimentata una rete di distribuzione lunga oltre 1.500 metri, con 25 case abitate da oltre 115 persone. Per alimentare l'impianto servono 1.000 m3 di cippato di legno proveniente direttamente dai boschi circostanti. L'impianto ha una resa annua di 7.500 ore. L'impianto Legno-Energia è stato montato in in capannone - costruito appositamente dagli abitanti di Engelsberg - con 2 bunker di stoccaggio cippato, direttamente adiacente alla caserma dei pompieri. Il cippato viene essiccato nei bunker da sotto, mediante lamiere forate con calore prodotto dall'impianto Legno-Energia. Ogni primo venerdì di ogni mese, vengono organizzate delle visite guidate all'impianto e alla rete di teleriscaldamento.

Essiccazione redditizia del cippato

In un'essiccatore a doppia camera viene essiccato il cippato attraverso un doppio fondo con l'energia termica prodotta.

Informazioni dettagliate sul riferimento del gassificatore a legna:

  • Impianto: Spanner Impianti Legno-Energia HKA 30
  • Resa: 30 kWel e 80 kWth
  • Messa in servizio: novembre 2011
  • Resa annuale: 7.500 ore di esercizio
  • Consumo cippato: ca. 1.000 m3/anno
  • Rifornimento cippato: 90% dagli abitanti, i quali sono in maggioranza proprietari di boschi

 

Galeria: (cliccare per ingrandire)