schlemmer 500px

Nel comune di Mengkofen, nella Bassa Baviera, ha sede la falegnameria Schlemmer. L’azienda è stata fondata nel 1990 e da lavoro attualmente a 3 persone. La falegnameria Schlemmer utilizza trucioli di legno per generare energiaInformazioni ricevute da fornitori hanno suscitato l’interesse del Sig. Schlemmer verso la tecnologia Holz-Kraft.

Copertura del fabbisogno energetico della falegnameria con i gassificatori del legno

Nel 2012 ha acquistato una HKA30, per coprire il suo fabbisogno energetico. Nel 2016 l’efficienza produttiva era oltre il 91%, il che vuol dire quasi 8.000 ore annue di produione. 

 

La falegnameria Schlemmer utilizza trucioli di legno per generare energia

Il totale delle ore di produzione dell’impainto ammonta ad oggi a oltre 34.000 ore. Il calore prodotto dall’impianto, viene usato per riscaldare le case vicine, i capannoni e per l’essiccazione del cippato di legno.

La corrente elettrica prodotta viene usata anche per una vicina azienda metalmeccanica. Il vecchio bruciatore a cippato esistente e stato integrato nel sistema energetico e viene accesso nelle eventuali ore di punta. Il carico di lavoro per l’impianto è di ca. 8 ore settimanali.

Cippato di legno:

Il Sig. Schlemmer acquista il cippato di legno nelle vicinanze, in un raggio di 20 km. Con l’ausilio di un essiccatore a piano inclinato (costruito in proprio), essicca il cippato in un bunker di 30 m³. Il bunker di stoccaggio del cippato invece ha una capienza di ca. 100 m³.

Informazioni dettagliate sul riferimento del gassificatore a legna:

  • Impianto: HKA 30
  • Potenza: 30 kWel e 73 kWth
  • Messa in funzione: novembre 2012
  • Cippato di legno: acquisto da terzi ed essiccazione in proprio

Galleria: (cliccare per ingrandire)